Come curare le punture di zanzara

puntura sulla mano di un bambino

 

Con l'arrivo dell'estate diventa sempre più difficile difendersi dalle zanzare e molto spesso veniamo ricoperti da fastidiose punture su tutto il corpo.
Nel caso veniate punti per ridurre l’infiammazione può essere utile applicare del ghiaccio o in alternativa delle pomate di idrocortisone che però agiscono molto lentamente.

A seguire  i cosiddetti “rimedi della nonna” per  alleviare prurito e bruciore:

  • Intingere un batuffolo in un composto di acqua e sale e tamponare la puntura;
  • Strofinare l’aglio sull'area interessata;
  • Bicarbonato mischiato con dell’acqua;
  • Gel di aloe vera;
  • Strofinare un po di dentifricio sulla puntura e lasciarlo asciugare venti minuti prima di sciacquarlo via;
  • strofinare una fetta di limone sulla puntura.

 Se volte evitare di essere morsi dalle zanzare quando siete in casa potrete utilizzare delle zanzariere, un ottimo metodo per difendersi dalle punture di questi insetti

sconto 5 euro

Additional information