Come liberarsi delle zanzare con delle candele fai da te

Volete organizzare una cena estiva all'aperto, ma puntualmente le zanzare vi riempiono di pizzichi?

come liberarsi dalle zanzare con delle candele fai da te

Oggi scopriremo un metodo ecologico e fai da te, per eliminare le zanzare dal giardino di casa vostra, ovvero, preparare delle candele antizanzara.

Ecco come allontanare le zanzare dal giardino preparando una candela fatta in casa.

OCCORRENTE PER LA CANDELA:

  • Cera per candele (o in alternativa della cera d'api);
  • Stoppini;
  • Fermastoppini;
  • Olio essenziale di geranio;
  • Olio essenziale di lavanda;
  • Olio essenziale di citronella;
  • Contenitore per la vostra candela.

PREPARAZIONE: 
Iniziamo con il preparare lo stoppino della nostra candela. Fermiamo un estremità dello stoppino con il ferma-stoppini e tagliamo l'altra estremità, lasciando 2 centimetri in più rispetto all'altezza del contenitore che avete scelto.
Successivamente fate sciogliere in un pentolino, a fuoco basso, la cera. Una volta sciolta aggiungete 5 gocce di olio essenziale di geranio, 5 gocce di olio essenziale
di lavanda e 5 gocce di olio essenziale di citronella. Preparato il composto, versatelo nel contenitore che avrete scelto, tenendo lo stoppino dritto e al centro del contenitore. Lasciate solidificare la cera, e una volta pronta, potete accenderla per una cena estiva, tenendo lontane le zanzare.

Queste candele sono un ottima soluzione se siete all'aperto, ma se volete proteggervi anche quando siete in casa, potrete dare un occhiata alle nostre zanzariere.

sconto 5 euro

Come riparare la rete della zanzariera

 La rete della vostra zanzariera si è strappata o presenta piccoli fori?

come riparare la rete della zanzariera

Questi strappi possono essere facilmente riparati, con ago e filo.

Le zanzariere sono un ottimo metodo per difendersi dalle zanzare ma molto spesso può succedere che le loro reti, con il passare del tempo si buchino, se anche voi avete riscontrato questo probema, ecco come riparare la zanzariera strappata:
Per prima cosa procuratevi una rete per zanzariere, (potete recuperarla da una vecchia zanzariera o acquistarla da un qualsiasi negozio di bricolage) successivamente tagliate un pezzo della rete che avete recuperato. La dimensione del ritaglio va calcolata, misurando la misura del foro da riparare, e aggiungendo a quest'ultima 2,5 cm sull'altezza e 2,5 cm sulla larghezza, quindi se le dimensioni del foro da riparare sono di 15 cm di altezza e 20 cm di larghezza taglierete una toppa di 17,5 cm in altezza (15 cm + 2,5 cm) e 22,5 cm in larghezza (20 cm + 2,5 cm) dalla rete che avrete recuperato.Procuratevi un ago e un filo molto resistente, dello stesso colore della zanzariera o in alternativa trasparente, e cominciate a cucire la “toppa” sulla zanzariera da riparare, facendo combaciare i margini di 2,5 cm della toppa con la rete che si trova attorno allo strappo da riparare.

Infine fate un doppio nodo e assicuratevi che non ci siano fessure da dove le zanzare potrebbero entrare.

 

sconto 5 euro

Come preparare un repellente antizanzare

come preparare un repellente antizanzare

Vi siete mai chiesti come le zanzare facciano a pungervi anche durante la notte, quando è buio pesto? La risposta è L’ OLFATTO!
Ci sono odori che questi insetti percepiscono come sgradevoli e molti altri odori che percepiscono come gradevoli. Oggi scopriremo come preparare una fragranza da usare in casa che funge anche come un repellente antizanzare potente e naturale, evitando cosi', di utilizzare repellenti e insetticidi con composti chimici.

OCCORRENTE:
- contagocce;
- diffusore aromatico per ambienti;
- 75 ml acqua distillata;
- alcool alimentare al 95%;
- 5 ml olio essenziale geranio;
- 5 ml olio essenziale tea tree;
- 5 ml olio essenziale lavanda;
- 5 ml olio essenziale citronella;
- 5 ml olio essenziale eucalipto.

PREPARAZIONE:

Ora non ci resta che mischiare tutti gli olii essenziali elencati sopra con l’acqua distillata e alcool alimentare.
Una volta preparata la miscela basterà versarne poche gocce e un po’ d’acqua sopra il diffusore che riscalderà il vostro repellente antizanzare naturale, emanando la fragranza gradevole al nostro olfatto ma sgradevole a quello delle zanzare.

Per una protezione dalle zanzare più completa potrete optare per delle zanzariere delle ottime alleate contro questi insetti.

 

sconto 5 euro

Additional information